Acido Ialuronico: l'idratazione cutanea

Come il resto del nostro organismo, anche la pelle ha bisogno di un costante e quotidiano apporto idrico per mantenersi sana e idratata, liscia, piena, luminosa e bella. L’equilibrio idrico della pelle dipende da due fattori:


1. la presenza di molecole igroscopiche naturali, indicate collettivamente come Fattore Naturale di Idratazione (NMF), in grado di inglobare e trattenere grandi quantità di acqua;


2. la consistente presenza di lipidi intercellulari, necessari per formare una barriera contro la perdita di acqua transepidermica (TEWL). Inoltre, studi recenti hanno confermato che anche il microbioma cutaneo ha un ruolo cruciale nel mantenere i livelli di idratazione epidermica ottimale.


Il ruolo dell'acido ialuronico

Per quanto riguarda la presenza di molecole igroscopiche naturali, fondamentali per l’idratazione cutanea, una delle più importanti è l’Acido Ialuronico, che, grazie alla sua struttura chimica, è in grado di inglobare fino a 1000 volte il suo peso in acqua.


La presenza dell’Acido Ialuronico è dunque fondamentale per mantenere la pelle idratata, elastica e morbida. Scoperto per la prima volta nel 1934 dai biochimici tedeschi Karl Meyer e John Palmer, il suo nome deriva da “hyalos” (“vetro” in greco), che ricorda la sua trasparenza, e “uronic acid”, una delle frazioni saccaridiche che lo compongono. Idrosolubile e dermoaffine, è ampiamente presente nell’organismo e quasi il 50% del totale si trova proprio nella pelle.


Sintetizzato dai fibroblasti, funge da vera e propria impalcatura, e si comporta come una spugna, assorbendo, trattenendo e rilasciando grandi quantità di acqua in base al fabbisogno locale della pelle. Nonostante l’Acido Ialuronico sia naturalmente prodotto dall’organismo, con il tempo la sua produzione diminuisce. A ciò si aggiunge l’aggressione di agenti esterni, che, a lunga distanza, causano disidratazione, perdita di elasticità e morbidezza, e comparsa di rughe su viso e collo. Ecco perché Collistar Milano ha scelto non solo di apportarlo regolarmente dall’esterno con Attivi Puri che ne stimolino la produzione endogena, ma anche di associare molecole complementari che ne rallentino la degradazione.


Le formule di Attivi Puri Acido Ialuronico Viso

Grazie a Collistar Clean Research®, le nuove formule di Attivi Puri Acido Ialuronico costituiscono la soluzione ideale e definitiva per garantire una corretta idratazione a tutti i tipi di pelle, perché si apporta Acido Ialuronico dall’esterno e, allo stesso tempo, si stimola la sua produzione endogena. Non solo: l’azione di molecole complementari ne inibiscono la degradazione.


L'attivo base: Acido Ialuronico

L’Acido Ialuronico selezionato da Collistar Clean Research® è un’esclusiva combinazione di 4 pesi molecolari diversi che garantiscono un’idratazione concentrata e a più livelli, agendo sui diversi strati cutanei:


1. Acido Ialuronico ad alto peso molecolare: Sodium Hyaluronate Crosspolymer. Forma un film protettivo sulla superficie della pelle, riducendo la perdita d’acqua e fornendo un’ idratazione a lunga durata.


2. Acido Ialuronico a medio-alto peso molecolare: Sodium Hyaluronate. Trattiene l’acqua sulla superficie cutanea nutrendo lo stato corneo.


3. Acido Ialuronico a medio-basso peso molecolare: Sodium Acetylated Hyaluronate. Aderisce saldamente allo strato corneo, fornendo un’eccellente idratazione e riparando lo strato danneggiato.


4. Acido Ialuronico a basso peso molecolare: Hydrolyzed Sodium Hyaluronate. Penetra rapidamente e in profondità, idratando la pelle e rigenerandola dall’interno.


Gli attivi complementari

Per potenziarne l’azione, l’Acido Ialuronico è stato associato a specifici attivi complementari, diversi a seconda del cosmetico Attivi Puri in gocce o in crema.


L’ Acido Poliglutammico, ottenuto per fermentazione biotecnologica della soia, è stato scoperto per la prima volta nelle meduse, cui permette di mantenere l’umidità anche in ambienti molto salini. Può trattenere fino a 5000 volte il suo peso in acqua (da 4 a 5 volte di più dello stesso Acido Ialuronico), migliora l’elasticità cutanea e promuove la sintesi del Fattore Naturale di Idratazione (NMF), quell’insieme di molecole capaci di trattenere nello strato corneo e nel film idrolipidico superficiale anche parte dell’umidità ambientale che entra a contatto con la pelle. Agisce, dunque, come un booster dell’Acido Ialuronico ed è in grado di inibire efficacemente le ialuronidasi, gli enzimi responsabili della sua degradazione.


Le Ceramidi sono lipidi naturalmente presenti nello strato corneo della pelle e, più precisamente, compongono la matrice lipidica intercellulare, sostanza fondamentale per ripristinare e sostenere la barriera cutanea. Il contenuto di Ceramidi nella pelle decresce progressivamente con l’età, ma può ridursi anche con una cura della pelle non appropriata e/o una detersione troppo aggressiva. Quando il livello di Ceramidi si riduce, la barriera cutanea si indebolisce e la pelle non è più in grado di mantenere i corretti livelli di idratazione. L’ INULINA La barriera cutanea è strettamente interconnessa con il microbioma cutaneo, ovvero l’insieme dei microorganismi presenti sulla superficie della pelle che lavorano in simbiosi con essa per preservarne l’integrità e la salute. Le formule di Attivi Puri Acido Ialuronico sono “alleate” della popolazione microbica cutanea perché arricchite da uno speciale prebiotico naturale, l’Inulina, in grado di agire in modo benefico sul microbioma, alimentando solo la flora batterica buona.


Scopri la beauty routine Attivi Puri Collistar per una pelle idratata, luminosa e giovane:

Siero viso Attivi Puri Acido Ialuronico + Poliglutammico idratante liftante

Crema viso Attivi Puri Aquagel Acido Ialuronico + Ceramidi idratante liftante

Attivi Puri Contorno Occhi Acido Ialuronico + Peptidi per contrastare borse, occhiaie, rughe

Attivi Puri Spray Viso Molecolare Acido Ialuronico per idratare, rinfrescare la pelle e prevenire le rughe

Trovaci vicino a te