La pelle si considera sensibile quando è facilmente soggetta a irritazioni, arrossamenti, prurito e bruciori cutanei. L’ipersensibilità cutanea dipende da numerosi fattori, come vento, sole, sbalzi termici e prodotti cosmetici aggressivi, che possono indebolire la barriera cutanea e favorire l’insorgere di infiammazioni, disidratazione e arrossamenti cutanei.

 

Come riconoscere una pelle sensibile?

 

Il viso è di norma la zona del corpo in cui risulta più facile individuare una pelle sensibile. In particolare, le persone percepiscono come più sensibile la pelle intorno a mento, naso, labbra, occhi e fronte, in quanto sono zone di norma caratterizzate da una maggiore sottigliezza dell’epidermide.

Inoltre, gli elementi principali di una pelle sensibile sono:

  • Sensazione di bruciore cutaneo, in particolare dopo l’applicazione di prodotti cosmetici aggressivi;
  • Mancanza di elasticità della pelle;
  • Tendenza alla desquamazione cutanea;
  • Prurito della pelle; 
  • Pelle secca e disidratata. 

 

Proprio a causa di quest’ultimo aspetto, la pelle sensibile, come la pelle secca, tende ad andare incontro ad un processo di invecchiamento cutaneo precoce. Per questo motivo, i soggetti che soffrono di pelle sensibile tendono ad avere più rughe e più macchie sulla pelle rispetto ai loro coetanei.

 

Un altro importante aspetto da tenere in considerazione è che la pelle sensibile è di norma più facilmente soggetta a patologie e disturbi cutanei, come eritemi, dermatiti e couperose. Per questo motivo risulta essenziale adottare una skincare routine quotidiana delicata. 

 

Quali accorgimenti usare per la pelle sensibile?

 

  • Utilizzare prodotti cosmetici sviluppati appositamente per le pelli sensibili e ipersensibili, in particolare quei prodotti composti da principi attivi emollienti e lenitivi.
  • Svolgere una pulizia del viso delicata, utilizzando detergenti viso per pelli sensibili, in modo tale da evitare spiacevoli arrossamenti e la disidratazione cutanea.
  • Applicare creme viso per pelli sensibili nutrienti, emollienti e lenitive.
  • Evitare un’eccessiva esposizione al sole, utilizzando creme solari con protezione alta e adatte alle pelli ipersensibili.
  • Scegliere in generale prodotti cosmetici a base di ingredienti naturali e senza sostante che possono risultare irritanti per la pelle.

 

In generale, la maggior parte dei prodotti di ultima generazione Collistar sono pensati per tutti i tipi di pelle, anche per quelle più sensibili!

Trovaci vicino a te